#main-header.et-fixed-header { box-shadow: none !important; } #main-header { box-shadow: none !important; }
Seleziona una pagina

Obliquo è un piano né parallelo né perpendicolare rispetto a un altro piano, Obliquo è un progetto che trova il suo equilibrio nel movimento e nell’intersezione costante delle rette. Rappresenta la convergenza di progettazione grafica, fotografia, design del prodotto e discipline affini, in un approccio aperto e in ascolto.

L’associazione Obliquo nasce a Gennaio 2020 come spazio di confluenza e dialogo tra esperienze diverse legate all’ambito del design, con un’attenzione particolare alla progettazione indipendente. Obliquo è un luogo stabile, aperto e interdisciplinare dove approfondire e promuovere la cultura del progetto.

Obliquo ha scelto di iniziare questo percorso a Pordenone, da sempre connotata da una forte spinta culturale e progettuale. Le industrie del mobile, i festival a respiro internazionale insieme alla storia dei suoi movimenti underground, rendono Pordenone un suolo fertile per una riflessione a 360° intorno al tema della comunicazione visiva. 

L’associazione nasce dall’idea di: Mattia Balsamini, Gabriella De Domenico, Studio Creta (Lucia Del Zotto e Federico Manias), Alessandra Giro, Francesca Lucchitta, Gabriele Lucchitta, Maurizio Polese.

A.P.S. Obliquo   |   info@obliquo.org   |   C.F. e P.I. 01876980937   |   Facebook   |   Instagram